Corsi Liberi: Corsi di Strumento, di Gruppo e Collettivi e Corsi Singoli Accademici

1. CORSI LIBERI STRUMENTALI INDIVIDUALI E DI GRUPPO
I corsi liberi strumentali possono prevedere un esame di ammissione.Il Conservatorio comunicherà direttamente agli interessati le date dell’eventuale esame di ammissione di ciascun Corso libero; gli interessati dovranno presentarsi in Conservatorio alla data richiesta e, se superato l’esame,potranno iscriversi entro i cinque giorni successivi;L’esame di ammissione consiste in un’audizione, con programma libero di almeno dieci minuti, nella quale il candidato darà prova delle proprie capacità tecniche/strumentali inerenti la materia prescelta; la commissione ha la facoltà di interrompere in qualsiasi momento l’esecuzione e/o di richiedere al candidato ulteriori informazioni ritenute necessarie; inoltre è richiesto un breve colloquio inteso a verificare le motivazioni e il grado di conoscenza musicale e dei repertori. La verifica e il colloquio non sono richiesti per chi abbia già frequentato lo stesso corso nell’Anno accademico precedente e lo abbia concluso con verifica positiva.
La tassa d’iscrizione ai Corsi liberi strumentali è stabilita in € 900,00. Viene ridotta ad € 600,00 per gli allievi interni al Conservatorio.
In caso di interruzione del corso da parte dell’allievo, la tassa di iscrizione non potrà essere restituita se non per gravi e documentati motivi.
L’articolazione del Corso comprende:
a) dodici ore di lezioni individuali;
b) un corso di musica d’insieme o altra materia paritetica;
c) la possibilità di partecipare in qualità di uditore a qualsiasi insegnamento tenuto nel Conservatorio; tale partecipazione deve essere preventivamente concordata con il docente del corso prescelto;

d) la possibilità di partecipazione alle produzioni musicali del Conservatorio, su parere favorevole del docente del Corso;
e) la possibilità di usufruire dei servizi agli studenti forniti dal Conservatorio (biblioteca, computer dedicati agli studenti, ecc.).
Non sono previsti esami – oltre a quello di ammissione – né attribuzione di voti.
Al termine del Corso, a richiesta dell’interessato, sarà rilasciato un attestato comprovante la partecipazione al corso; su richiesta dello studente è possibile avere il riconoscimento dei CFA in misura proporzionale al numero di ore di lezione previo superamento di un esame di verifica a fronte di un programma proposto in concerto con il docente e approvato dal Dipartimento di appartenenza.

2. CORSI LIBERI STRUMENTALI INTEGRATIVI
Previa autorizzazione del Direttore, uno studente iscritto ad un corso accademico presso il Conservatorio di Brescia può usufruire di pacchetti di 6 ore per integrare la preparazione strumentale necessaria al sostenimento dell’ultima annualità di prassi, laddove avesse assolto a tutti gli obblighi di frequenza previsti, oppure per ultimare quella doverosa relativa all’elaborato finale (tesi).
Il costo previsto di ogni pacchetto ammonta a € 450,00.

3. CORSI LIBERI DI GRUPPO
I corsi liberi di gruppo offrono la possibilità ai non iscritti al Conservatorio di frequentare uno o più corsi strumentali di gruppo (musica da camera). Anche in questo caso alla fine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza.
La tassa d’iscrizione ai Corsi liberi di gruppo è stabilita in € 200,00 per il primo corso frequentato – ridotta ad €100,00 per gli allievi interni al Conservatorio – e € 50 per i successivi.

4. CORSI LIBERI COLLETTIVI
I corsi liberi offrono inoltre la possibilità ai non iscritti al Conservatorio di frequentare uno o più corsi non strumentali. Anche in questo caso alla fine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza.
La tassa d’iscrizione ai Corsi liberi collettivi è di € 100,00 per il primo corso frequentato e € 25 per i successivi.

5. CORSI SINGOLI ACCADEMICI
I corsi singoli sono insegnamenti individuali, di gruppo o collettivi, attivati, nell’anno accademico di riferimento,all’interno di corsi di studio accademici di primo e di secondo livello e prevedono il rilascio di regolare certificazione attestante i crediti formativi accademici (CFA) conseguiti.
5.1  AMMISSIONE ED ISCRIZIONE
Possono accedere all’ammissione ai corsi singoli gli studenti non iscritti ad alcun corso di studi presso istituti di Alta Formazione Musicale, in possesso dei requisiti per iscriversi ad un corso di studio accademico di primo o secondo livello. L’ammissione prevede una verifica delle competenze relativamente alle discipline richieste.
Il candidato, mediante apposita modulistica, può chiedere l’iscrizione a massimo due corsi accademici, così distribuiti:
– un corso singolo accademico individuale;
– un corso singolo accademico collettivo / di gruppo;
– un corso singolo accademico individuale e uno collettivo / di gruppo;
– due corsi singoli accademici collettivi / di gruppo.
La domanda di iscrizione al corso singolo dovrà essere presentata, con l’apposita modulistica, presso gli uffici di segreteria didattica dal 01 al 30 aprile tramite mail PEC o tramite raccomandata A/R o brevi manu; il calendario degli esami di ammissione a tali corsi, corrispondente a quello di ammissione ai corsi accademici, sarà pubblicato sul sito del Conservatorio.
I candidati non comunitari che richiedono la frequenza di discipline teoriche, oltre al test di ammissione per i corsi selezionati, dovranno sostenere e superare OBBLIGATORIAMENTE un test di lingua italiana.
L’iscrizione ai corsi singoli:
– ha la durata vincolante di un anno accademico;
– non comporta l’immatricolazione ad un corso di studio di primo o di secondo livello;
– è incompatibile con l’iscrizione ad altro corso di studio attivato presso istituti di Alta Formazione Musicale;
– consente il sostenimento degli esami negli appelli previsti nelle sessioni relative all’anno accademico di iscrizione;
– attribuisce lo status di studente del Conservatorio e conferisce il diritto di usufruire dei servizi connessi;
– è concessa previo verifica della disponibilità dei posti.
La carriera relativa ai corsi singoli si chiude automaticamente con il superamento degli esami relativi agli insegnamenti approvati e, comunque, non oltre il termine dell’anno accademico.
Lo studente iscritto ad uno o più corsi singoli mantiene il diritto all’iscrizione nel medesimo status per un solo anno accademico. Lo studente iscritto ad uno o più corsi singoli che, dopo aver frequentato un corso singolo per uno o più anni accademici, decida di immatricolarsi ad un corso di studi per l’anno accademico successivo, deve sostenere l’esame di ammissione secondo la normativa corrispondente.

5.2 CONTRIBUZIONE
I contributi d’istituto relativi all’iscrizione ai corsi singoli sono deliberati dal Consiglio d’Amministrazione eriportati nel Regolamento Tasse e Contributi, pubblicato all’albo pretorio del sito del Conservatorio.