Pratica Pianistica II (Percussioni)

Discipline teorico-analitico-pratiche
COTP/03 Pratica e lettura pianistica
Corsi di Diploma Accademico di I Livello (Trienni)
Informazioni generali
Tipologia d'insegnamento individuale
Frequenza minima 66.6%
Ore 12
CFA2
Valutazione Esame
Finalità

Fornire gli strumenti per acquisire gli elementi fondamentali della tecnica pianistica, dei repertori e delle relative prassi esecutive, della lettura a prima vista al pianoforte, delle tecniche fondamentali di pratica dell’accompagnamento, dell’identificazione dei percorsi tonali nonché della realizzazione al pianoforte di trasposizioni tonali.

Prerequisiti

Corretta esecuzione di facili brani pianistici.

Acquisizione degli elementi fondamentali della tecnica pianistica.

Programma di studi
  1. Studi a scelta tratti da:
    • –  Duvernoy : Studi op. 176 (dal n. 13 in poi), op. 120, op.276
    • –  Heller : Studi op. 47
    • –  Bertini : Studi op. 29
    • –  Czerny : Studi op.139, op.261, op. 834, op. 636, op. 849
    • –  Pozzoli : 16 Studietti di agilità
    • –  Pozzoli : 24 Studi di facile meccanismo
    • –  Clementi : Preludi ed Esercizi
    • –  Berens: Studi op.61
    • –  Cramer: Studi op.100
    • –  Bartok: Mikrokosmos vol.II
    1. 2)  Esecuzione di composizioni di J. S. Bach e di autori del periodo barocco.
    2. 3)  Esecuzione di una Sonatina scelta fra le opere dei seguenti autori:
    • –  C. Ph. E. Bach Sonate Wq 53
    • –  Haydn
    • –  Mozart
    • –  Clementi
    • –  Dussek
    • –  Beethoven

– Kuhlau

4) Esecuzione di composizioni tratte da una delle raccolte o brani singoli di seguito specificati:

  • –  F. Schubert : Landler, Valzer
  • –  F. Chopin: Mazurche, Preludi,
  • –  R. Schumann: Album per la Gioventù op.68, Kinderszenen op.15, Albumblaetter op.124
  • –  F. Liszt: Consolations
  • –  Grieg: Pezzi lirici
  • –  Mendelssohn: Romanze senza parole
  • –  Ciaikovski: Album per la Gioventù op. 39
  • –  Brahmsi: Klavierstucke
  • –  Scriabin: Preludi
  • –  Mozarti: Variazioni, Minuetti
  • –  Beethoven: Bagatelle
  1. 5)  Scale maggiori e minori a moto retto, nell’estensione di due ottave. Arpeggi consonanti nell’estensione di due ottave.
  2. 6)  Lettura a prima vista di facili accompagnamenti.
Bibliografia

(solo Prof. Conti) E. Conti The piano player vol. II

Esame

1)  Esecuzione di uno studio estratto a sorte fra due presentati dal candidato tratti da:

  • Duvernoy : Studi op. 176 (dal n. 13 in poi), Studi op. 120
  • Heller : Studi op. 47
  • Bertini : Studi op. 29
  • Czerny : Studi op. 834, op. 636
  • Czerny : 70 Esercizi Progressivi (Marciano) ed. Ricordi, (dal n. 41 in poi)
  • Pozzoli : 16 Studietti di agilità
  • Pozzoli : 24 Studi di facile meccanismo

2)   Esecuzione di un brano polifonico presentato dal candidato tratto dalle seguenti opere:

  • Bach : 23 Pezzi facili, Piccoli preludi e fughette, Invenzioni a due voci.

3)   Esecuzione di una Sonatina, divisa in almeno due movimenti, scelta fra le opere dei seguenti autori:

  • Ph. E. Bach Sonate Wq 53
  • Haydn
  • Mozart
  • Clementi
  • Dussek
  • Beethoven
  • Kuhlau
  • Pozzoli

4) Esecuzione di una composizione del repertorio romantico o moderno, tratta da una delle raccolte o brani singoli di seguito specificati:

–           F. Schubert : Landler, Valzer

–           F. Chopin: Mazurche, Preludi, Valzer, Notturni

–           R. Schumann: Album per la Gioventù op.68

Phantasiestucke op.12, Albumblaetter op.124

–           Grieg: Pezzi lirici

–           Bartok : Mikrokosmos dal terzo volume in poi; For Children,dal vol. II in poi

–           Prokofiev: Musique d’enfants op. 65

–           Ciaikovski: Album per la Gioventù op. 39

–           Debussy: Arabesques, Clair de lune (da Suite bergamasque), Page d’Album, Reverie

5) Dar prova di saper eseguire in tutte le tonalità le scale maggiori e minori a moto retto, nell’estensione di quattro ottave; dar prova di saper eseguire gli arpeggi consonanti, nell’estensione di quattro ottave.

6) Lettura a prima vista di una facile composizione o accompagnamento.

 

 

 

Allegati