Prassi Esecutive e Repertori I

Discipline interpretative
CODI/19 Organo
Corsi di Diploma Accademico di I Livello (Trienni)
Informazioni generali
Tipologia d'insegnamento individuale
Frequenza minima 66.6%
Ore 36
CFA20
Valutazione Esame
Prerequisiti

Nessuno

Esame

1) esecuzione di un brano estratto a sorte tra:
– tre brani presentati tratti dai “Fiori musicali” di G. Frescobaldi e
– un brano presentato di scuola italiana del ‘500 e ‘600;
2) esecuzione di un brano estratto a sorte tra 2 presentati, scelti obbligatoriamente il primo dal gruppo a) e il secondo dal gruppo b):
a) uno o più brani di scuola tedesca – fiamminga dei sec. XVI e XVII (J. P. Sweelinck, S. Scheidt, H. Scheidemann, M. Weckmann, A. Reincken, J. Pachelbel, F. Tunder, ecc.);
b) uno o più brani di autore spagnolo o inglese dei sec. XVI e XVII;
3) J.S. Bach: esecuzione di un corale su tre presentati, a scelta fra Orgelbüchlein e corali Schübler, o altri di pari livello;
4) J.S. Bach: esecuzione di una composizione a scelta fra BWV 534, 537, 539, 545, 546,547, 565, 589;
5) esecuzione di una importante composizione di autore romantico a scelta fra:
– F. Mendelssohn: Preludi e fughe;
– C. Franck: Pastorale, Prélude, Fugue et Variation, Cantabile,
– composizioni significative di R. Schumann, J. Brahms, A. Guilmant, J.G. Rheinberger, C.Saint Saëns, ecc.;
6) esecuzione di una composizione (o scelta di più composizioni dello stesso autore) del ‘900 o contemporanea.
NOTE
Esame: programma dell’esame di verifica delle competenze acquisite al fine del passaggio al livello successivo. Il candidato potrà utilizzare edizioni a stampa a libera scelta, attenendosi però alle versioni originali (non sono accettate trascrizioni).
NB: Il candidato avrà inoltre la possibilità, rimanendo nell’ ambito degli autori previsti, di presentare brani di maggiore difficoltà rispetto a quanto indicato in dettaglio nei programmi.
Prassi esecutive e repertori II